Wine Dharma

DharMag aprile 2015 Gnocchi al Gorgonzola: la ricetta per fare un piatto veloce e goloso

Gnocchi al Gorgonzola ricetta facile e veloce, come fare gli gnocchi Gnocchi, gnocchi delle mie brame, quali sono i più buoni del reame?

Gli gnocchi in salsa di Gorgonzola, ma è chiaro! A meno che non siate allergici al lattosio, questa è una di quelle ricette che dovete assolutamente provare. È super veloce, riuscirete a fare questi gnocchi al gorgonzola al massimo in 40 minuti, giusto il tempo di bollire le patate, impastare e fare la salsa al gorgonzola. La preparazione poi è semplicissima, non servono particolari capacità da chef, basta seguire la ricetta e preparerete un grande primo piatto senza fatica.

Per la fonduta, o salsa, di Gorgonzola solo un piccolo accorgimento, cuocetela con calma, a bagno maria per far sì che formaggio e latte possano amalgamarsi perfettamente. Adesso che scrivo la ricetta, penso che anche una sbriciolata di noci non ci sta male sopra, peccato non averci pensato prima…

Ingredienti per gli gnocchi con salsa al Gorgonzola

Per 6-8 persone

  • 1 kg di patate, che non siano novelle
  • 400 grammi di farina tipo 00
  • 2 uova
  • 40 grammi di burro
  • 450 grammi di Gorgonzola
  • 200 ml di latte
  • sale, pepe
  • spolverata di noce moscata
  • noci
  • grani di pepe

Come preparare gli gnocchi con salsa al Gorgonzola

Partiamo subito dalla preparazione degli gnocchi. Lavate le patate e mettetele in una pentola con abbondante acqua e portate a bollore. Cuocetele per 35-40 minuti.

Scolatele e appena riuscite a maneggiarle pelatele e schiacciatele per bene con lo schiacciapatate.

Sul tagliere mettete la farina e fate la fontana, mettete al centro le patate schiacciate, il burro fuso, un pizzico di sale e iniziate ad impastare.

Quando il composto degli gnocchi è ben amalgamato e sodo, prendete dei pezzi di impasto e fatelo rotolare sotto i palmi delle mani, aiutandovi con un po’ di farina, fino a formare dei filoncini del diametro di un dito.

Preparazione gnocchi, come fare gli gnocchi di patata, gnocchi ricetta Per fare gli gnocchi tagliate dei pezzetti di impasto e poi passateli nel pettine dei garganelli oppure schiacciateli leggermente con i rebbi di una forchetta. Lasciate riposare gli gnocchi per almeno 1 ora.

Preparate una pentola per cuocere gli gnocchi.

Intanto passiamo alla fonduta di Gorgonzola. Mettete un pentolino a bagno maria e versate il latte. Togliete la crosta al Gorgonzola, tagliatelo a cubetti e versatelo nel latte bollente, condite con una spolverata di pepe e una di noce moscata e continuate a mescolare. Dopo 10 minuti dovreste aver nel pentolino una salsa cremosa e fragrante.

Cuocete gli gnocchi in acqua salata, scolateli e impiattate versando prima un po’ di fonduta nel piatto, poi sopra gli gnocchi, altra fonduta e qualche grano di pepe per dare colore.

Come variante, potete spadellare una manciata di pinoli e poi spolverarli sugli gnocchi: aggiungono un tocco aromatico splendido!

Quale vino abbinare ai gnocchi al Gorgonzola?

Scegliamo il Bianco di Custoza della cantina Aldegheri, un vino sapido ed elegante, ottimo per tagliare la cremosità della fonduta al Gorgonzola.

Se volete abbinare un cocktail, la presenza del ginepro invita ad accoppiare un Cocktail Martini.

Photo credits