Wine Dharma

DharMag agosto 2019 Pere al forno ripiene di uvetta e mandorle: una ricetta facile e veloce per fare un dolce strepitoso

Pere al forno con uvetta, mandorle ricetta facile e veloce per dessert gourmet Le pere al forno con uvetta, mandorle e vaniglia sono uno dei dolci autunnali più facili, veloci e gustosi che potrete preparare nella vostra cucina. Gli ingredienti sono di facile reperibilità, il livello di capacità tecnica richiesta è molto bassa e la ricetta in sé è molto veloce.

Per fare questo dolce casalingo, tra l’altro vegano e completamente privo di grassi e senza zuccheri aggiunti, vi diamo un solo consiglio. Comprate delle pere biologiche di un produttore locale: in questo modo non dovrete sbucciarle e risulteranno dolci e saporite, piene di gusto. Quando fate torte, dolci e muffin con la frutta, soprattutto pere e mele, comprate frutta vera da un contadino, appena raccolta, anzi andateci con lui a raccoglierla. Così sarete sicuri di quello che mangiate voi e i vostri figli e darete un taglio ai pesticidi e allo spreco.

E poi ricordatevi che le proprietà nutritive e il sapore sono nella buccia, quindi diciamo no alla frutta sbucciata e godiamoci un piccolo, grande dolce!

Ingredienti e dosi per fare le pere al forno con uvetta, mandorle e vaniglia

Per 8 pere/persone

  • 8 pere
  • 100 grammi di mandorle
  • 200 grammi di uvetta
  • 1 limone biologico, non trattato
  • 5 grammi di vaniglia in polvere
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 6 grammi di cannella in polvere
  • zucchero a velo, opzionale

Come fare le pere al forno con uvetta, mandorle e vaniglia

Iniziamo dalla preparazione della farcia delle pere al forno, molto semplice. Mettete l’uvetta in una ciotolina e coprite con acqua tiepida, dove dovrà reidratarsi per almeno 20 minuti. Lavate e grattugiate la buccia di limone, poi spremete il succo. Tritate nel mixer le mandorle grossolanamente, poi mettetele in una ciotola, sgocciolate e strizzate l’uvetta e aggiungetela alle mandorle, condite con lo sciroppo d’acero, la vaniglia, la buccia di limone grattugiata e la cannella e rimescolate per ottenere un composto denso e colloso.

Lavate bene le pere e tagliatele a metà, eliminate il torsolo e scavatele leggermente per creare un po’ di spazio per la farcia. La polpa di pere ricavata dallo scavo, aggiungetela al ripieno e mescolate bene. Quando le pere sono tagliatele bagnatele con il succo di limone.

Prendete una noce di farcia di mandorle e uvetta e mettetela sopra una metà di pera, poi schiacciate leggermente per compattare il composto ed evitare che cada durante la cottura.

Mano a mano che farcite le pere, mettetele sopra una teglia, ricoperta di carta forno.

Quando avete finito, infornate le pere nel forno caldo e cuocete a 160 gradi per 25-30 minuti.

Sfornate le pere ripiene e se volete spolverizzate con zucchero a velo, ma sono già molto buone, e anche abbastanza dolci così come sono.

Un’idea simpatica e molto sfiziosa per fare un dolce ancora più buono, ma solo se è per adulti, è quella mettere 1 cucchiaio di Calvados dentro ad ogni pera per aromatizzarla con profumi e sapori incredibili. E non vi ubriacherete di certo!

Photo credits