Wine Dharma

DharMag agosto 2019 Kebab con fegato alla veneziana e pollo al cumino: quando lo street food incontra la tradizione veneta

Kebab con fegato alla veneziana e pollo al cumino, ricette di street food Oggi vi proponiamo un ricetta fusion da paura, a metà strada tra Turchia e Veneto, il kebab con fegato alla veneziana e pollo al cumino, un incontro tra un grande piatto della tradizione popolare italiana e uno dei panini più famosi nel mondo, un gioiello che ha conquistato tutto il mondo.

Il bello dello street food è che più viaggi e più i confini diventano labili, le barriere culturali e politiche svaniscono in un abbraccio di gusto che non ha limiti fisici.

Per questo vogliamo titillare la vostra fantasia di cuochi street food con questa ricetta piena di contaminazioni, ma che in realtà è molto semplice da fare. Basta preparare in anticipo il fegato e pollo con cipolle e poi lo mettete dentro una pita con qualche fetta di pomodoro, salsa allo yogurt per lubrificare il tutto e poi una spolverata di prezzemolo.

Nella ricetta che abbiamo preparato ci abbiamo messo anche pezzetti di cuore, se voi non ne avete il cuore, non mettetelo, ma ci sta che è una meraviglia.

Per quel che riguarda il fegato avete due scelte: quello di vitello più delicato e consistente e facile da cucinare oppure i fegatini di pollo. I fegatini sono più brigosi da lavare e preparare ma sono molto più saporiti, se volete partire con kebab più facile da fare usate il fegato di vitello e non avrete patemi. Se volete potete fare anche il ripieno di carne usando solo fegato alla veneziana, ma qualche bocconcino di pollo aiutano a sdrammatizzare il gusto monolitico del fegato e la sua consistenza, che non piace a tutti.

Ingredienti e dosi per fare il kebab con fegato alla veneziana e pollo al cumino

Per 4 kebab

  • 400 grammi di fegato di vitello
  • 100 grammi di cuore di vitello
  • 400 grammi di petto di pollo
  • 1 limone
  • 2 cipolle
  • sale e pepe
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco secco o Marsala o vermouth extra dry
  • 1/4 cucchiaino di cumino macinato fresco
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 4 pita
  • 4 cucchiai di salsa di yogurt
  • 8 fette di pomodoro
  • verdure miste a piacere

Come fare il kebab con fegato alla veneziana e pollo al cumino

Tagliate il pollo a bocconcini, conditelo con olio abbondante, una presa di sale e una di pepe, il succo di limone e fatelo marinare per tre ore, in una ciotola, ben coperto.

Buttate il pollo in padella e cuocete il pollo in olio extra vergine di oliva per 5 minuti, poi aggiungete il cumino e cuocete ancora fino a renderlo croccante, altri 5 minuti bastano, poi toglietelo dalla padella con una ramina. Tenete padella e olio vicino, ci servirà per cuocere anche il fegato.

Se volete aggiungere il cuore cuocetelo a bocconcini per 15 minuti circa, condito con olio, sale e pepe.

Sminuzzate le cipolle e fatele stufare nella stessa padella, aggiungendo poca acqua, per almeno 15 minuti.

Intanto tagliate il fegato a bocconcini, buttate in padella e mescolate, cuocete due minuti e sfumate con un goccio di Marsala o vermouth bianco e fate evaporare.

Cuocete ancora 5 minuti, poi buttate dentro anche il pollo, rimescolate bene, fate insaporire, controllate se sale e pepe sono da correggere e spegnete.

Prendete le pite e scaldatele in un tostapane, poi tagliatele, spalmate dentro la salsa di yoghurt, mettete due fette di pomodoro, cipolla e tutte le verdure che volete e poi il fegato alla veneziana con il pollo al cumino. Schiacciate bene per compattare il kebab e avvolgete in carta stagnola e lasciate riposare due minuti, poi servite il panino più buono del mondo

Photo credits