Wine Dharma

DharMag agosto 2019 Black Mirror cocktail: il drink tutto italiano fatto con nocino, saba, grappa e vermouth

Black Mirror cocktail con nocino, saba, grappa e vermouth, aperitivo italiano Il Black Mirror cocktail è un drink molto particolare, dal gusto pieno, corposo, con mille rimandi complessi, speziati e ricchi di volume aromatico. Nel complesso è un cocktail da aperitivo, grazie al suo sapore asciutto, molto secco e tendente all’amaricante, ma anche al contenuto alcolico abbastanza leggero.

Gli ingredienti del Black Mirror cocktail sono di matrice italiana, abbiamo cercato di valorizzare quelli che sono i prodotti della bassa modenese e parmense, terre dove l’anima è libera di spaziare per chilometri e chilometri fino a quando non arriva alle prime propaggini delle montagne, così ricche di boschi e soprattutto di noci.

Ma non abbiamo detto quali sono questi ingredienti: saba, grappa, nocino, cannella, vermouth e qualche goccia di chocolate bitter per dare un tocco ancora più speziato ed erbaceo. Quello che domina il tutto è l’incontro-scontro tra saba e nocino, due ingredienti agli antipodi, uno dolce e sciropposo, l’altro con dentro tutto i sapori delle foreste dell’Appennino. È una bella sfida, ma il vero vincitore è il nostro palato, perché insieme, veicolati dalla grappa e stretti in un amplesso con il vermouth trovano modo di aprirsi ad una sinfonia di sapori leggiadra.

Ingredienti e dosi per fare il cocktail Black Mirror

Come fare il cocktail Black Mirror

Versate la saba e il nocino in un bicchiere e mettete in infusione l’anice per 10 minuti.

Recuperate l’anice.

Mettete la grappa, il nocino, la saba, il vermouth e l’orange bitter in uno shaker pieno di ghiaccio, agitate per 10 secondi e poi versate in una coppa ben ghiacciata.

Mixology, cocktail con le fiamme blu, cocktail scenografici, ricette per barman Prendete l’anice con le pinze, dategli fuoco con una torcia e, mentre lo tenete sopra il bicchiere, lasciate cadere lo zucchero sopra. State attenti a non bruciarvi le sopracciglia.

Black Mirror, cocktail di Halloween con nocino, saba, grappa e vermouth Il cocktail si presta anche come drink di Halloween, basta decorare con una buccia di arancia e un marshmallow a forma di bulbo oculare infilzato in uno spiedino.

Altri grandi cocktail da provare come aperitivo

Negroni, Mojito, Moscow Mule, Gin Tonic, Dark and Stormy, Daiquiri, Aqua Vitae, Cocktail Martini Gin Gin Mule, Cocktail Hansel, Spritz, Hugo.

Photo credits