Wine Dharma

DharMag agosto 2018 Liquori: cosa sono, come si usano per fare grandi cocktail e come preparare prodotti impeccabili

Vendemmia 2018, grappoli di Barbera, previsioni annata 2018, grande annata Il mese di agosto è duro, se tanti vanno in vacanza, molti altri rimangono a casa con le dita incrociate, l’uva inizia a maturare sulle piante, la vendemmia 2018 si avvicina e con l’imprevedibilità di questo tempo balordo, non ci sono giorni tranquilli. La prossima settimana, ossia dal 6 in poi saremo on the road per aggiornarvi con servizi fotografici direttamente dalle vigne. Niente fake news o proclami, solo foto e reportage diretti dai campi.

Vendemmia 2018, previsioni di raccolta dell'uva, 2018 vendemmia eccellente Il periodo è fantastico per visitare i vigneti, le prime invaiature si sono fatte vedere già da qualche settimana e iniziano a tingere i grappoli con colori sgargianti. Il caldo di questi ultimi giorni poi non ha fatto altro che aumentare i colori. Ma presto arriveranno le foto, inutile parlarne.

Per quel che riguarda il lato mixology, ci concentreremo su ingredienti base per la preparazione di cocktail come liquori, vermouth, bitter e amari, molto spesso sottovalutati. I liquori poi sono una tragedia, le ricette sono semplici, ma trovarne di qualità è un’impresa ciclopica: 9 volte su 10 sono stucchevolmente dolci e preparate con materie prime scadenti e hanno un gusto omologato da deprimere anche un criceto sotto amfetamine, quando in realtà non ci vorrebbe molto a fare buoni liquori. Pensate solo ai vari liquori al caffè, uno peggio dell’altro.

Ma ci arriveremo: vi forniremo ricette che sostituiranno tutte le brodaglie industriali in giro. Partiamo subito con un confronto tra liquore artigianale e Caffè Borghetti, per capire come viene prodotto, quanto costa il liquore industriale e quanto quello fatto in casa e se ne vale la pena.

Liquori, lista dei migliori liquori artigianali, tutto sui liquori Ovviamente assaggeremo e recensiremo liquori degni di nota, che non mancano di certo: il primo della lista è il mitico Chartreuse Verde.

Andiamo avanti con il Cinico, un liquore alla cannella sfrontato, ottimo per fare cocktail dissetanti e molto aromatici.

Gin aromatizzato, come preparare distillati aromatizzati per cocktail, mixology Non mancheranno neanche distillati aromatizzati, come vodka alla lavanda, gin allo zafferano e pepe di Sichuan.

Ingredienti per fare grandi cocktail, come diventare bartender E visto che siamo in estate non mancano di certo le ciliegie sotto spirito con rum, cannella, vaniglia e arancia.

Ci siamo detti tutto, buone vacanze!

Photo credits