Wine Dharma

DharMag agosto 2016 Ghiaccioli fatti in casa al gusto caipiroska ai frutti di bosco e pepe: la ricetta perfetta

Ghiaccioli fatti in casa al gusto caipiroska ai frutti di bosco e pepe Dopo avervi deliziati con i ghiaccioli al Midori Sour, oggi andiamo sul classico con una ricetta che merita tutto il gelo del vostro freezer: i ghiaccioli alcolici al gusto caipiroska ai frutti di bosco e pepe.

Il titolo è lunghissimo e detta così suona sinistro come ghiacciolo, ma il pepe è solo un accenno, un invito ad un valzer speziato e pungente, giusto per rompere la compattezza gustativa dei frutti di bosco, che ghiacciandosi diventa molto compatta.

Come al solito avete due possibilità quando si tratta di ghiaccioli fatti in casa: potete frullare il cocktail per ottenere una purea fine oppure lasciarlo più al grezzo e godere di una consistenza più croccante e titillante.

Se sostituite con rum o tequila o gin il risultato è sempre eccezionale, sbizzarritevi!

Ingredienti e dosi dei ghiaccioli al gusto caipiroska ai frutti di bosco e pepe

Per 4 ghiaccioli

Ingredienti per fare i ghiaccioli in casa, ricetta dei ghiaccioli alla frutta

  • 8 cl di vodka
  • 100 grammi di mirtilli
  • 100 grammi di lamponi
  • il succo di 1 lime
  • 4 cl di sciroppo di zucchero
  • un pizzico di pepe macinato al momento

Come preparare i ghiaccioli al gusto caipiroska ai frutti di bosco e pepe

Mettete tutti gli ingredienti in un bicchiere capiente, pestate con il pestello e poi suddividete il cocktail in quattro stampi da ghiacciolo.

Ghiaccioli fatti in casa, ricetta per ghiaccioli artigianali ai frutti di bosco Con questo procedimento otterrete dei ghiaccioli con pezzi di frutta, più gustosi, ma meno eleganti.

Se invece volete servire i vostri ghiaccioli alcolici ad una cena elegante, frullate il cocktail per bene, fino a quando tutti i semi non sono stati ridotti in poltiglia e poi mettete negli stampi.

Photo credits