Wine Dharma

DharMag agosto 2015 Black Russian cocktail: la ricetta originale, gli ingredienti, la storia e la preparazione di un drink storico

Black Russian cocktail, cocktail con vodka e liquore al caffè, cocktail famosi Il Black Russian è un altro di quei cocktail che ti lasciano a bocca aperta per la loro semplicità: prendete un bicchiere, riempitelo di ghiaccio e versate vodka e liquore al caffè.

Basta, tutto qui, ma la magia del Black Russian è ancora viva e vegeta a quasi cent’anni dalla sua nascita. E la ragione è molto semplice: ancora una volta la vodka funge da propulsore, da stimolante, in questo caso per un ingrediente profumatissimo e aromatico come il caffè, che racchiude un ventaglio di suggestioni infinite.

Potete bere il Black Russian come drink da meditazione per il dopo cena, ma anche come aperitivo, infatti ormai è diventato il classico cocktail buono per ogni momento della giornata. Ma fate attenzione al sua grado alcolico abbastanza alto, quindi non prendetelo sottogamba.

Storia del Black Russian

Risale al 1949 ed è una creazione del barman belga Gustave Topsè, che lo preparò per la prima volta in onore dell’allora ambasciatore degli Stati Uniti. Il nome, ovviamente, non ha bisogno di tante spiegazioni: Black per il colore del caffè e Russian perché si usa il famoso distillato di origine russa. Ma bando alle ciance e andiamo alla ricetta originale del Black Russian.

Ingredienti e dosi del Black Russian

  • 5 cl di vodka
  • 2 cl di liquore al caffè

Come preparare il Black Russian perfetto

Black Russian cocktail ricetta, ingredienti, dosi e preparazione. Colmate un old fashioned con del ghiaccio, versate la vodka e poi il liquore al caffè, rimescolate gentilmente e servite il cocktail.

Se volete preparare il White Russian, ecco la ricetta originale

Quali piatti abbinare al cocktail Black Russian?

Baba radioattivo, X-babà, dolci mutanti alla riscossa, mutant food porn deluxe Mutant babbà... Il Black è una grande bevuta, sempre e non deve avere un motivo, ma provatelo anche con qualche dolce (al cioccolato soprattutto) come torta di pane, tiramisù alle noci e caramello salato, zuppa inglese, kunefe, baklava, crostatine al cioccolato, galaktoboureko.

Photo credits