Wine Dharma

DharMag agosto 2014 Hamburger di tacchino con formaggio fuso

Hamburger di tacchino con formaggio fuso Brie: la ricetta originale americana. Ok, il formaggio fuso, ma hamburger di tacchino? Stai scherzando? Ti sei grigliato il cervello? No, amici, calmatevi, lasciatemi spiegare. Immagino l’espressione di sdegno disegnata sui vostri volti abbronzati dal bbq, ma datemi fiducia. Questi hamburger di tacchino sono una favola e io non sono andato fuori di testa!

Vi svelo subito il segreto di questi inusuali, ma deliziosi hamburger americani. Le erbe aromatiche che metteremo nella carne e che giocano un ruolo fondamentale nel trasformare la semplice carne di tacchino in qualcosa di succulento e divino. E il Brie, che metteremo sopra gli hamburger come la classica ciliegina sulla torta.

Per completare aggiungiamo una foglia di lattuga e una salsa incredibilmente golosa, che renderà questo hamburger uno dei vostri capolavori culinari. In realtà vi propongo questa ricetta per farvi capire quanto sia profondo e in continuo fluire il mondo del bbq.

Non abbiate pregiudizi, provate nuovi abbinamenti, fate hamburger con mille ingredienti e spezie, non fermiamoci alle cipolle caramellate nell’hamburger. Il miglior hamburger è quello che ha il vostro gusto preferito. Non dico di fare hamburger di tofu, ma poco ci manca.

E se avete bisogno di qualche idea o nuove ricette per fare degli hamburger favolosi, vi consiglio la bibbia degli hamburger americani, un grande libro da leggere e rileggere ogni volta che vi viene voglia di un panino: Weber’s Big Book of Burgers di Jamie Purviance.

Ingredienti per gli hamburger di tacchino con formaggio fuso

  • 750 grammi di carne di tacchino macinato di ottima qualità
  • 1 cucchiaio di salvia
  • 1 cucchiaio di rosmarino
  • 1 cucchiaio di timo
  • 2 spicchi di aglio

Per condire gli hamburger

  • olio
  • sale e pepe
  • succo di limone

Per la salsa

  • sale e pepe
  • 60 grammi di maionese
  • olio extra vergine di oliva
  • il succo di mezzo limone
  • 50 grammi di succo di mirtilli americani, cranberry, ossicocco americano, ha un sacco di nomi simpatici!
  • 8 fette di formaggio Brie
  • 8 foglie di insalata o cavolo

Come preparare gli hamburger di tacchino perfetti

Macinato di tacchino per hamburger e bistecche da condire con erbe aromatiche. Una piccola nota. Vi ho sempre ripetuto ossessivamente di macinare la carne, di non fidarvi di nessuno per questo rito. Questa volta, però, non me la sono sentita, macinare il tacchino mi metteva a disagio, non chiedetemi il perché, il tacchino forse è tabù, anyway andiamo oltre e scegliete un fornitore di fiducia.

Carne di tacchino macinata. Come preparare gli hamburger di tacchino, ricetta. Mescolate la carne, le erbe sminuzzate e l’aglio schiacciato e date forma ai vostri hamburger. Come sempre, il trucco per fare gli hamburger perfetti è quello di praticare una concavità, premendo con il pollice, su un lato dell’hamburger. Vogliamo preparare degli hamburger, non delle polpette!

Con queste dosi dovreste ricavare 4 hamburger belli cicciotti.

Per la salsa. In una piccola ciotola mescolate maionese e succo di mirtilli, condite con sale e pepe. Mettete da parte. Un piccolo consiglio. La salsa è buona, eh ci mancherebbe, ma magari potrebbe avere un gusto nuovo per voi. Fate una prova prima di lanciarvi in produzioni industriali!

In un’altra ciotola mettete 3 cucchiai di olio, sale, pepe e una spruzzata di limone.

Barbecue americano con braci ardenti. Cuocere gli hamburger alla brace. Preparate il barbecue per una cottura diretta a temperatura alta. Pulite la griglia, oliatela e spennellate con la mistura di olio e limone gli hamburger. Cuoceteli a calore diretto per 10 minuti circa, spennellando di tanto in tanto.

Come cuocere la carne di tacchino alla brace. Ricetta e tecniche di cottura. BBQ Per una cottura perfetta degli hamburger di tacchino, controllate con il termometro interno: quando arriva a 75 gradi sono pronti. Dopo 5 minuti di cottura girateli e mettete il pane sulla griglia, in una parte del bbq meno rovente. Se non volete accendere il BBQ, potete cuocerli anche sulla piastra di ghisa, sul fornello classico. Valgono le stesse raccomandazioni, stessa cottura (10 minuti più o meno), da controllare con la temperatura interna.

Hamburger di tacchino alla brace, ricoperti di formaggio fuso. Cuocere la carne. Intanto tagliate il Brie e state pronti. A 2 minuti dalla fine cottura incoronate gli hamburger con una bella fetta di formaggio e guardate come si scioglie quella bellezza!

Togliete gli hamburger e metteteli sul pane, condite con abbondante salsa e una foglia di cavolo o di insalata. Come contorno tagliate a fette grosse delle patate dolci e grigliatele.

Che dire, spero che i vostri siano venuti bene come i miei. Il sapore delle erbe aveva preso il sopravvento rendendo la blanda carne di tacchino uno scrigno prelibato su cui la salsa dolce e il sapore cremoso-pungente del Brie mettevano il sigillo finale. Buon appetito!

Quale vino abbinare agli hamburger di tacchino con Brie?

Serve un vino rosso di buon corpo, deciso e vellutato, che sappia armonizzarsi alle erbe aromatiche. L’Amarone della cantina Graziano Prà è perfetto.

Quale birra abbinare agli hamburger di tacchino con formaggio fuso?

Questo piatto ricco e succulento esige una birra di corpo, abbiniamo la splendida Bucefalo, una birra terrosa e dolce, con toni di caramello, liquirizia e frutta secca che si sposa perfettamente alla dolcezza del piatto. Dal birrificio Maiella, a Cerrani, Chieti, non mancate di fare una visita.

Se preferite un cocktail il Bacardi Cocktail è il vostro compagno di viaggio ideale.

Photo credits