Wine Dharma

Cantina Randi

Grappoli di uva Famoso. Vitigno autoctono di Romagna. Essiccato per passito. Grappoli di Famoso Nei 30 ettari dell’azienda agricola Randi si coltivano con passione i classici vitigni autoctoni della Romagna come Trebbiano, uva Longanesi, Malbo gentile, Chardonnay uva Dora. La tenuta è situata nel cuore del territorio del Burson, tra Fusignano e Alfonsine, poco distante da Ravenna.

La cantina nasce nei primi anni del 1900 e fin da subito si dedica alla produzione di vini artigianali, seguendo il solco della tradizione, ma è nel 2000, quando entra nel consorzio “Il Bagnacavallo”, che avviene la svolta ed entra in scena il Burson, di cui la cantina è

Filosofia della cantina

Scheda della cantina Randi di Fusignano con degustazione dei vini, info e prezzi Massimo Randi in action! Oggi Massimo Randi crede molto nella sua idea di vino, un vino strutturato ed elegante che possa essere testimone delle potenzialità di questo territorio così vocato. E sta trovando la sua strada a quel che sembra dai premi ricevuti e dalle belle soddisfazione. In vigna si cerca di produrre con attenzione, tanto che si è in regime di lotta integrata, con trattamenti mirati e solo ed esclusivamente se necessari. Niente forzature, ma solo una lettura del territorio per avere uve sane e perfettamente mature. In cantina le lavorazioni non sono invasive e l’affinamento è dolce e graduale per permettere alle caratteristiche tipiche dei vitigni di emergere.

Stile dei vini Randi

I bianchi sono freschi, nitidi e profumati, anche se noi ci sono piaciuti molto i rossi, vellutati, di bel carattere, ambiziosi e con una progressione minerale notevole. Sempre sotto controllo i tannini, grazie ad affinamenti lunghi, non ci vuole fretta per produrre buon vino.

Burson Etichetta Nera

Tortelli di ricotta con sugo di arrosto e noci: foto ricetta. Da abbinare Burson Tortelli di ricotta e sugo di arrosto per il Burson Un grande vino dal colore rubino scintillante. Apre al naso con un ricco corredo di cacao, liquirizia, tabacco a cui fanno da spalla deliziosi sentori di frutta rossa, toni erbacei con finale balsamico. Poderoso al sorso, cesellato da tannini fluidi e fini, passo felpato, ma sostenuto, sempre brillante. Finale vellutato e potenziale di invecchiamento di 10-13 anni. Da abbinare a stinco di cinghiale, tagliata la sale di Cervia, tagliatelle al ragù.

Burson Etichetta Blu

Bistecca alla fiorentina, T-bone steak. Costata di manzo ai ferri. Una bella fiorentina è la perfetta compagna del Burson Colore rubino cristallino. Intenso e fine il naso con frutta rossa in evidenza, fiori, spezie dolci, prugne e un sottofondo balsamico con ritorni di sottobosco. Al palato è in buon equilibrio tra freschezza, rotondità e tannini, si muove con passo deciso, nitido, ben modulato. Finale ammandorlato e gustoso, molto bevibile. Da abbinare a pappardelle alla lepre, cinghiale in umido, pasticcio di maccheroni.

Ravenna Chardonnay IGT Chardonnay

Sei mesi di botte e affinamento in bottiglia per 6 mesi minimo. Risultato ottimo! Veste giallo paglierino vibrante. Intenso il bouquet dalle note suadenti di burro, pesche, nocciole tostate e tiglio. Fiori come se piovessero. Bocca di buona struttura, sapida, che si articola con eleganza. Un buon vino bianco da abbinare ad arrosto di coniglio, sushi, tagliere di salumi e gnocco fritto.

Al Brindisi

Ottenuto dal blend di vini Malbo Gentile e Uva Longanesi a seconda delle annate, per creare un vino di lungo invecchiamento, sfruttando le caratteristiche intrinseche dei due vitigni. Permanenza in tonneaux per 18 mesi e affinamento in bottiglia per 12 mesi. Alla vista: presenza di archetti fitti e colore rosso granato intenso. I riconoscimenti olfattivi ricordano i frutti di bosco e le ciliegie. Al gusto caldo, ricco e armonico con i tannini ben equilibrati. Abbinamenti consigliati: primi al ragù di selvaggina, carni rosse e formaggi stagionati.

Strafamoso

Alla vista si offre di colore giallo dorato, cristallino e consistente. Naso con fichi e albicocche secche, zafferano, fiori di pesco e note iodate. Palato teso, ma dolce, gustoso che avvolge tutta la bocca. Mai stucchevole, dinamico, con bella progressione. Abbinamento consigliato: formaggi di media Stagionatura, scroccadenti, zuccherini della nonna, zuppa inglese.

Spumante Randi Demisec

Metodo Charmat. Fiori e pesche a profusione che si mescolano a ricordi di banana e confetti. Bocca tesa, cremosa, sospinta da buona freschezza e picchi sapidi. Di buona beva, perfetto per crostacei, rombo al forno, ravioli thailandesi.

Rambela Ravenna Bianco IGT-IGP

Da uve Famoso. Al naso offre tutti i sentori classici del vitigno: agrumi canditi, albicocche, timo, maggiorana, fiori di pesco. Bocca agile e pulita con finale ammandorlato. Un bianco molto bevibile da abbinare a lasagne verdi con scampi, carpaccio di ricciola, tortelli burro e parmigiano, trofie al pesto alla genovese.

Per visitare la cantina, chiedere informazioni su prezzi e spedizioni o comprare i vini Randi, chiedere di Massimo.
email: [email protected]
Telefono: 0545 58231
Come raggiungere l’azienda vinicola Randi: Via San Savino, 113 Fusignano - 48010, Ravenna
Ettari: 30
Vendita diretta, sala di degustazione, visite alla cantina e ai vigneti su prenotazione.

Photo credits