Wine Dharma

DharMag agosto 2019 I vini della Lombardia: viaggio alla scoperta delle bottiglie imperdibili

I migliori vini della Lombardia, guida ai vini di Franciacorta e Oltrepò Pavese Lo speciale di questo mese di Agosto sarà dedicato ad un viaggio in Lombardia alla scoperta di grandi piatti, bellezze artistiche e ovviamente grandi vini. A partire dalla Valtellina dove il Nebbiolo prende quota e si eleva, perdendo robustezza per ambire a finezza incredibile e punte di sapidità esaltanti, per arrivare fino ai grandi spumanti di Franciacorta.

E poi finalmente parleremo della triade del Oltrepò Pavese che offre grandi Riesling, Pinot Nero di stoffa e spumanti, una zona che, colpevolmente, abbiamo sempre un po’ trascurato, ma faremo ammenda. E poi c’è sempre il Barbacarlo, uno dei vini più incredibili e immaginifici di tutta Italia, non solo della Lombardia, quindi sarebbe impossibile non averla nel cuore.

Le bottiglie da assaggiare sono molte e a parte i tre grandi mostri sacri citati in precedenza, i principali vini, in ordine sparso, che abbiamo toccato e assaggiato: Groppello e Pignola, Moscato di Scanzo e anche qualche bottiglia di Lambrusco Mantovano. Insomma c’è molto da assaggiare, quindi partiamo subito!

Photo credits