Informazioni sull’uso dei cookie

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di terze parti per la visualizzazione di annunci pubblicitari. Se accetti questo avviso, fai scorrere questa pagina o accedi a un’altra pagina del sito, acconsenti all’uso di questi cookie. Per ulteriori informazioni o negare il consenso, consulta l’informativa sulla privacy.

Wine Dharma

DharMag settembre 2016 Vitello saltato con broccoli, zenzero e salsa di soia: una ricetta cinese facile e veloce

Vitello saltato con broccoli, zenzero e salsa di soia, ricetta cinese originale Il manzo saltato con broccoli, zenzero e salsa di soia è una ricetta classica della cucina cinese.

La ricetta è semplice e veloce e se volete mangiare un piatto dal gusto diverso dal solito, ma non avete molto tempo da dedicare alla cucina, adesso sapete cosa preparare.

Prima di tutto viene la marinatura della carne, che poi verrà tagliata a striscioline e saltata nel wok.

Un goccio di salsa di soia, aglio, zucchero e zenzero sono l’ideale per ammorbidire il manzo e renderlo ancora più goloso.

Manzo saltato cinese con broccoli salsa di soia zenzero, ricette cinesi Per fugare ogni possibile equivoco possiamo dire che è una ricetta orientale, non solo cinese, visto che troviamo questo piatto anche nella cucina giapponese e in quella coreana.

La particolarità della ricetta cinese è la presenza della salsa di ostriche, che aggiunge un tocco delizioso e sapido, molto delicato, fate uno sforzo e cercatela, ormai si trova.

Ingredienti e dosi del vitello saltato con broccoli, zenzero e salsa di soia

Per 6 persone

  • 550 grammi di carne di vitello
  • 500 grammi di broccoli
  • 5 cm di zenzero fresco
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 cucchiaio di salsa di ostriche
  • 5 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 bicchierini di salsa di soia
  • 3 cucchiai di semi di sesamo
  • la punta di un cucchiaino di aceto di mele
  • 3 spicchi di aglio

Come preparare il vitello saltato con broccoli, zenzero e salsa di soia

Partiamo come sempre dalla scelta della carne, non servono tagli pregiati come il filetto. Anzi, grazie alla marinatura potremo ammorbidire anche i tagli più coriacei: spinacino, controfiletto, copertina, spalla, girello, noce, scamone.

Tagliate la carne a straccetti poi mettetela in una ciotola, coprite con la salsa di soia e aggiungete l’aglio e lo zenzero sminuzzati, lo zucchero, l’olio di sesamo, l’aceto, il sesamo, rimescolate e mettete in frigorifero per 1 ora.

Intanto lavate i broccoli e sbollentateli per 10 minuti in acqua bollente, quindi tagliateli a pezzi più piccoli.

In 5 cucchiai di olio di oliva scaldate 1 spicchio di aglio nel wok, ma va bene anche una padella, buttate dentro i broccoli, poi scolate bene gli straccetti di manzo e cuoceteli per un paio di minuti a fiamma alta, spadellando e sfumando con un goccio di mirin.

Dopo 3 minuti condite con la marinatura di salsa di soia e cuocete per altri 2 minuti, impiattate e poi servite.

Cucina cinese, manzo con salsa di soia, broccoli e aglio e sesamo E così anche gli straccetti di vitello saltato con broccoli, zenzero e salsa di soia sono pronti, tutto in pochi minuti e senza sforzo alcuno, basta programmare in anticipo la marinatura.

Cibo cinese, manzo saltato con zenzero salsa di soia aglio broccoli riso bollito Potete servirli con del semplice riso al vapore, ma anche con spaghettini di riso oppure lisci, sono sempre buonissimi.

Ricette cinesi, manzo saltato con broccoli zenzero e salsa di soia, cibo cinese Per una presentazione gourmet, decorate il manzo saltato con pinoli tostati.

Quale vino abbinare al manzo saltato con broccoli, zenzero e salsa di soia?

Scegliamo un vino caldo, morbido e speziato, ma non troppo sapido: rotondità è la parola d’ordine. Il Teroldego della cantina Redondel è il vino perfetto.

Photo credits