Wine Dharma

DharMag ottobre 2015 Cocktail Harvey Wallbanger: la ricetta originale con ingredienti e dosi di un grande classico

Harvey Wallbanger cocktail, cocktail con succo d'arancia vodka liquore Galliano Il cocktail Harvey Wallbanger è uno di quei drink che si bevono sempre volentieri, soprattutto in questo periodo, quando arrivano le prime arance.

La ricetta è molto semplice, prendete uno Screwdriver (vodka e succo d’arancia) e aggiungete un goccetto di liquore Galliano. Tutto qui: eppure questo cocktail nato negli anni 50 per mano del barman Duke Antone, ha una freschezza di fondo e una bevibilità che non stancano mai.

La ragione è semplice: la vodka è neutra ok, ma la dolcezza delle arance che si fonde con le spezie e le erbe del liquore Galliano dà origine ad una sinfonia stupenda.

Due parole sul Galliano, un alcolico, che preso da solo non esalta, ma quando viene stemperato in succo di arancia o ananas diventa favoloso, aggiungendo note pirotecniche che abbagliano il palato. Provatelo!

Perché bere l’Harvey?

Addominali e bicipiti scolpiti, muscoli, fitness, bella gente pompata, Cocktail L’Harvey Wallbanger è un aperitivo favoloso, non troppo alcolico e con un gusto elegante e raffinato, ma mai difficile. Se siete stanchi della classica vodka orange e volete sorseggiare un drink un po’ più complesso, concedete un’occasione al vecchio Harvey!

Ingredienti e dosi dell’Harvey Wallbanger

  • 4,5 cl di vodka
  • 1,5 cl di liquore Galliano
  • 9 cl di spremuta di arancia
  • ghiaccio
  • ciliegina al maraschino

Come preparare il cocktail Harvey Wallbanger

Lo shaker non serve. Spremete un’arancia e filtratene il succo.

Riempite un bicchiere highball con del ghiaccio, versate il succo d’arancia, la vodka e lasciate scivolare sulla superficie il liquore Galliano.

Cocktail Harvey Wallbanger, cocktail con vodka, cocktail più famosi, miscelati Decorate con una ciliegina al maraschino, fetta di lime, di arancia, rosmarino o una buccia di arancia candita.

Per altri cocktail con succo d’arancia ecco lo Screwdriver, Buck’s Fizz & Mimosa, la Tequila Sunrise, il Sex on the Beach, il Bronx, il From Dusk till Dawn e chiudiamo con il Paradise.

Quali piatti abbinare al cocktail Harvey Wallbanger?

Spezie, erbe e la dolcezza dell’arancia in sottofondo, scegliamo piatti succulenti, pesce alla griglia, crudità di pesce e sushi a volontà. Da provare con roast beef, anatra all’arancia, kebab di pollo e anacardi, costolette di maiale con salsa barbecue, riso alla cantonese.

Photo credits