Wine Dharma

DharMag aprile 2017 Re Ale Extra, Birra del Borgo: recensione, commento, caratteristiche e prezzo

Re Ale Extra Birra del Borgo recensione, commento caratteristiche e prezzo Che cosa cercate in una birra?

Quali sono le caratteristiche che ci fanno scegliere una birra al posto di un’altra nella gremita vetrina delle birre artigianali?

Il coraggio, le emozioni, la finezza del sorso, la precisione dei profumi, la schiuma soffice e il carattere.

Bene, vi rassicuriamo subito: la Re Ale Extra della Birra del Borgo, è una birra favolosa, di grande carattere.

Birra Re Ale Extra di Birra del Borgo, birra amara con luppolo birra artigianale Certo particolare, dal gusto amaro, dove il luppolo si fa sentire e spinge e accarezza il palato con uno schiocco sonoro, ma questo gusto intenso è incastonato in una struttura splendida e agile, si dipana tra strati croccanti dal sapore di agrumi. Ha una profondità quasi minerale, con tocchi balsamici, frutta esotica, spezie, zenzero, pepe.

Ma tutto questo caleidoscopio di sapori e profumi scorrono con naturalezza e grande pulizia aromatica.

La Re Ale Extra è una birra dal sorso teso e secchissimo, non troverete sbavature e arabeschi inutili. Eppure dentro di sé ha un cuore molto generoso che pulsa e si illumina di mille colori.

Degustazione Birre del Borgo, birra artigianale italiana, commento e recensione E adesso guardate le foto e provate ad accarezzare con le labbra la schiuma, densa, sofficissima e compatta. Se il buongiorno si vede dal mattina, sarà una giornata radiosa.

I profumi della birra Re Ale Extra

Note di arance, cedro, bergamotto, fiori gialli, pesche e frutto della passione. Non mancano note mature di crosta di pane, poi richiami di bosco pungenti e note di zafferano. Diciamocelo chiaramente è una delle bottiglie più incantevoli che abbiamo mai annusato.

Il sapore della birra Re Ale Extra

Dopo il bacio rubato alla schiuma, ci si immerge in un nettare dorato di grande spessore, si sentono sulla lingua le varie intonazioni dei luppoli, che creano una sinfonia molto complessa e tagliente, decisa, ma mai troppo aggressiva. Sapidità e sapori di fiori in evidenza. Finale lunghissimo, pepato, che scema in un frutto polposo a metà strada tra il tropicale e una piantagione di agrumi.

In sintesi è una birra favolosa, una delle migliori che abbiamo assaggiato in questo mese di degustazioni. Certo, è una birra di polso, non molto docile, ma se state cercando una birra di spessore, provatela.

Re Ale Extra del Birrificio

4-5 euro, costo nella norma.

Tipologia di birra

American Pale Ale.

Quali piatti abbinare alla birra Re Ale Extra?

Sushi, quale birra abbinare al sushi. Re Ale Extra American Ipa Birra del Borgo Pesce crudo e sushi come se piovessero, zuppa di pesce, carbonara di pesce, risotto alla marinara.

Photo credits