Informazioni sull’uso dei cookie

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di terze parti per la visualizzazione di annunci pubblicitari. Se accetti questo avviso, fai scorrere questa pagina o accedi a un’altra pagina del sito, acconsenti all’uso di questi cookie. Per ulteriori informazioni o negare il consenso, consulta l’informativa sulla privacy.

Wine Dharma

DharMag aprile 2017 Hercules del birrificio Great Divide: una double ipa che non guarda in faccia a nessuno

Hercules birra double ipa Great Divide brewincompany birra artigianale americana La double ipa Hercules del birrificio Great Divide, di Denver, Colorado, è semplicemente favolosa. Non è una birra per tutti, la consistenza e l’impetuosità dei sapori amari sono predominanti, tuttavia in questo caleidoscopio di sapori e profumi, si percepiscono mille suggestioni.

Non crediate che sia una birra monotematica o ripetitiva. Anzi troviamo una dolcezza di fondo e toni maltati esaltanti, che assumono sapori di noci, caramello e miele che fanno da contraltare.

Non è amara e basta è una melodia, giocata su un tema ben preciso, ma suonata con grazia, eleganza, per raggiungere vette dove solo pochi osano.

La Hercules è una double ipa che ogni appassionato di birre dovrebbe provare, è istrionica, sontuosa e funambolesca, ma offre un affresco coraggioso e ben delineato, senza mai cedere a imperfezioni.

I profumi della birra double ipa Hercules, birrificio Great Divide

Il naso è estroverso con sapori terrosi di liquirizia, caffè, cioccolato, noci, bilanciati da pesche, vaniglia e crosta di pane, ma è la consistenza del malto che lascia stupiti. Eleganza pura con tocchi speziati ben calibrati e un ricordo di miele e ginestra, con schiuma pannosa in cui è una goduria immergere le labbra.

Il sapore della birra double ipa Hercules, birrificio Great Divide

Le migliori birre artigianali americane double ipa, Hercules Great Divide Al palato è altrettanto piena, strutturata e ambiziosa con una onnipresente sensazione di amarezza sposata ad una splendida dolcezza di fondo. Pensate a liquirizia ed erba alpine che vengono ricoperte da sciroppo d’acero, ma appena sentite la bocca che si riempie di dolcezza arriva un tocca rinfrescante e via così in un gioco di contrasti estremo. Sicuramente mette alla prova il palato con una corposità “erculea”, ma lo fa con stile e non risulta mai di difficile lettura.

Sintetizzando: è una delle birre più esaltanti che abbiamo assaggiato questo mese, tuttavia non è né immediata, ma ti sommerge e ti porta via in un gorgo inarrestabile di sensazioni. Da provare!

Quali piatti abbinare alla Hercules double ipa di Great Divide?

Carne alla brace, quale birra abbinare. Double Ipa Hercules Birra di struttura ottima per il barbecue americano: pulled pork, brisket, ribs al caffè, chili con carne.

Photo credits