Wine Dharma

DharMag aprile 2015 Gramigna con ragù di salsiccia: la ricetta originale della nonna

Gramigna con ragù di salsiccia, rosmarino e Parmigiano Reggiano. Ricetta top. Uno dei piatti della mia infanzia è la gramigna con il ragù di salsiccia. Un piatto casareccio, dal sapore elementare, ma caldo e avvolgente, con quella semplicità che te ne mangeresti un bel piatto tutti i giorni.

Come merenda mia nonna da brava romagnola, invece delle crostatine del Mulino Bianco, mi preparava un bel piatto di gramigna o tagliatelle fumanti. Forse è per quello che sono cresciuto così sano…

Gramigna, ricette con gramigna, primo piatto ricetta, gramigna con salsiccia Dopo anni ho provato a rifare il ragù di salsiccia, una sorta di ragù figlio di un dio minore, visto come un condimento più rapido e meno sontuoso rispetto al ragù classico alla bolognese, che si compone di molti più ingredienti e ha bisogno di una cottura infinita.

Se volete un primo piatto gustoso e anche abbastanza facile da preparare ecco la ricetta della mitica gramigna alla salsiccia.

Ingredienti per la gramigna con ragù di salsiccia

Per 6 persone

Salsiccia, ricette con la salsiccia. Come fare il ragù di salsiccia. Ricetta.

  • 500 grammi di salsiccia fresca
  • 1 cipolla gialla
  • 1 pezzetto di sedano
  • 1 carota piccola
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di maggiorana
  • 4 ciuffetti di rosmarino per guarnire
  • olio, sale e pepe
  • 1 spolverata di noce moscata
  • 1 foglia di alloro
  • Parmigiano Reggiano
  • 1 bicchiere di vino bianco secco

Come preparare la gramigna con la salsiccia

Ragù di salsiccia, preparazione: affettare cipolle e carote, ingredienti ragù di Tritate il sedano e la carota e affettate finemente la cipolla. In un tegame dal fondo spesso mettete 5 cucchiai di olio di oliva e fate stufare cipolla, aglio (intero) e sedano per 10 minuti, a fiamma dolce.

Togliete la pelle della salsiccia e sbriciolatela con le mani direttamente nel tegame, rimescolate e sfumate con il vino bianco.

Mettete la foglia di alloro, condite con sale, pepe e noce moscata e lasciate cuocere per almeno 20 minuti, sempre fiamma dolce. Rimescolate spesso per sgranare la salsiccia.

Se volete un ragù di salsiccia rosso, dopo aver sfumato con il vino, aggiungete 300 grammi di passata di pomodoro e lasciate cuocere.

Quando il ragù è ben amalgamato e asciutto togliete la foglia di alloro e l’aglio e condite con la maggiorana sgranata.

Gramigna con ragù di salsiccia e rosmarino, pasta con salsiccia, primo piatto Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolatela e poi conditela con il ragù di salsiccia, una bella manciata di Parmigiano Reggiano e decorate con un ciuffetto di rosmarino.

Quale vino abbinare alla gramigna con salsiccia?

Stappiamo un grandissimo Sangiovese di Romagna, il NatoRe della cantina Galassi Maria, biologico, splendido per struttura e ampiezza di profumi, ma con una bevibilità incredibile.

Se volete abbinare un cocktail, la sobria eleganza del cocktail Martini è l’ideale.

Photo credits